Poesia

Oggi del mondo, io vedo la luce

Scritto da Isabella Lipperi

Oggi del mondo
io vedo la luce
l’abbraccio che risveglia
la comunanza delle forme
e quasi mi ricordo
di una mano che congiunge
l’affollamento atomico
di tutte le cose.

Guarda.

Ho tutto il corpo dilaniato
dalla pace
mentre gemme di vuoto
si aprono
e danno parole.

Non è comporre una poesia
l’intoppo per l’umano
ma leggerla nel mondo.
Riconoscere che è dono
tutto ciò che vibra
attorno.
Sbocciare nel dolore
aprirsi crepe nella notte
bruciare.
Iniziare ad albeggiare.

Di quale Verità
mi faccio viva
manifestazione?

Autore

Isabella Lipperi