Poesia

Voglio tornare ad abitarti

Scritto da Isabella Lipperi

Voglio tornare ad abitarti

Perché ho sogni che sono comete

nella notte che sfibra il desiderio

Cerco uno sguardo risanato

Parole che riportino a casa

in questo naufragio dell’umano

Il cuore vuole tessere il mistero della vita

ma sbaglia trama

se le storie antiche e nuove,

se le mie e le tue, tacciono

Se non abbiamo più chiavi di lettura.

È troppo tempo che siamo soli

Un richiamo all’invisibile ci salva,

adesso

ci accomuna

Resta sveglio

acceso

mentre avanza, inesorabile

lo sterminio delle relazioni.

Resta aperto,

adesso

per vibrare

in un solo corpo maestro

far concerto nella fossa del mondo

Custodiamoci il cuore

Non siamo più soli

se pulsiamo

insieme.

Autore

Isabella Lipperi