Psicoterapia

Psicoterapia

Psicoterapia
Scritto da Cristiana Gallo

“…non dobbiamo cercare di liberarci di una nevrosi, ma piuttosto fare esperienza di quello che ci insegna. Dobbiamo addirittura imparare ad esserle riconoscenti.

Senza di essa avremmo potuto perdere l’occasione di apprendere chi siamo in realtà: non siamo noi a guarirla, è lei che ci guarisce.”

Carl Gustav Jung

La psicoterapia è relazione. Una relazione di fiducia entro la quale l’aiuto e la cura si propongono di accompagnare una persona nell’affrontare un disagio al fine di superarlo.

Una psicoterapia si svolge all’interno di un campo protetto, detto setting, nel quale si beneficia dell’ascolto rispettoso dei contenuti profondi, un ascolto che offre la possibilità a chi lo chiede, di esprimere i propri vissuti, collegarli alla propria storia, passata e presente, per elaborarli e poi guardarli con occhi nuovi. L’obiettivo del divenire consapevoli segue un doppio binario, è un processo che si dispiega sulla base della relazione con le parti più intime di se stessi e con il terapeuta.

Nello specifico degli obiettivi di una psicoterapia corporea vi è l’integrazione di due livelli dell’esperienza, quella psichica e quella corporea. L’Analisi Bioenergetica è una delle forme di psicoterapia corporea; essa si avvale di numerose tecniche, facilitanti il contatto e il contenimento delle proprie emozioni e dei propri vissuti.

L’attenzione al corpo nasce dal principio, ormai ampiamente provato dalla ricerca scientifica del settore, che ancor prima dello sviluppo delle aree psichiche deputate al linguaggio, alla simbolizzazione, alla capacità di trattenere i ricordi, etc., il corpo ha un suo precocissimo modo di vivere in relazione al contesto fin dalla fase intrauterina.

In tal senso si parla di memoria corporea e ciò giustifica il fatto che, molto spesso, nelle narrazioni delle persone che chiedono una psicoterapia, si riscontra grande difficoltà a dare parola all’emozione, mentre il corpo diventa un agevolatore, sia rispetto all’emersione delle emozioni, che alla loro elaborazione-risoluzione.

Autore

Cristiana Gallo

Psicologa iscritta all’Albo degli Psicologi del Lazio con il numero 15468. Psicoterapeuta ed Analista Bioenergetica specializzata in Psicoterapia Individuale e di Gruppo. Grafologa.
Conduttrice di Esercizi di Bioenergetica e Insegnante Yoga.